Invito alla lettura

Invito alla lettura | Rivoluzione e controrivoluzione in Spagna

Proprio in questi giorni, fra il 3 e l'8 maggio del 1937, si concludevano le "giornate di Maggio" a Barcellona. Furono giorni di barricate e scontri per le strade della città tutti interni al fronte antifascista. Da una parte stava il Partito Comunista, a capo della Guardia Civil, e dall'altra il POUM e gli anarchici della CNT. Finisce con una resa senza condizioni da parte della CNT, seguita dal POUM. Alcuni compagni rimangono uccisi negli scontri, come l'anarchico italiano Camillo Berneri, altri riescono a fuggire come George Orwell, militante del POUM. Queste giornate segnano un altro passo avanti per la controrivoluzione con l'avvio di un'ondata di arresti e uccisioni di militanti della CNT e del POUM.Invitiamo alla lettura del capitolo del libro Rivoluzione e controrivoluzione in Spagna di Feliw Morrow proprio dedicato a questi fatti.