Nitti

Francesco Saverio Nitti (1868-1953) è stato in carica come presidente del Consiglio dei Ministri dal 23 giugno 1919 al 15 giugno 1920. Proveniva dalla cosiddetta ala radicale della borghesia italiana. Eppure Gramsci non individua una differenza qualitativa nel ruolo che Nitti e Giolitti giocano di fronte all'ascesa fascista. Non si tratta di non cogliere le differenze individuali ma di capire che entrambi si appoggiano sulla stessa classe.
Nitti - Francesco Saverio Nitti (1868-1953) è stato in carica come presidente del Consiglio dei Ministri dal 23 giugno 1919 al 15 giugno 1920. Proveniva dalla cosiddetta ala radicale della borghesia italiana. Eppure Gramsci non individua una differenza qualitativa nel ruolo che Nitti e Giolitti giocano di fronte all'ascesa fascista. Non si tratta di non cogliere le differenze individuali ma di capire che entrambi si appoggiano sulla stessa classe.